TELEFONIA

Lo studio fornisce assistenza a 360 gradi sulle problematiche che possono scaturire dal rapporto con il gestore telefonico, fisso o mobile.

Qualsiasi controversia riguardante la fornitura del servizio (mancata, parziale o ritardata), l’interruzione o la sospensione dello stesso, prodotti, servizi o modifiche contrattuali non richieste, fatturazioni o spese ingiustificate, traffico non riconosciuto, mancata portabilità o migrazione, mancata trasparenza contrattuale, viene affrontata e gestita tramite una consulenza personalizzata, che potrà sfociare, a seconda dei casi, in un reclamo all’operatore e, se del caso, nella predisposizione di un’istanza al Corecom.

Nei casi più gravi, dove anche la conciliazione presso il Comitato regionale per le comunicazioni non desse l’esito sperato, soprattutto in situazioni dove vi è stato un disservizio che ha provocato assenza dal servizio in aziende e la conseguente richiesta di un risarcimento danni patrimoniali, lo Studio è attivo nel settore contenzioso, con assistenza completa dall’inizio della controversia sino alla sua conclusione, compresa la ricerca di eventuali soluzioni transattive.