AMBIENTE

L`ambiente rappresenta l`emergenza mondiale che ognuno di noi deve porre al primo posto nella realizzazione delle attività umane e nella prevenzione dei disastri ecologici.

Attività industriali e simili, effettuate con scarsa attenzione alla tutela ambientale, possono provocare forti disagi e gravi danni alla cittadinanza.

Le apparecchiature che producono campi elettromagnetici ad esempio, possono infatti causare inquinamento nell’ambiente circostante, sia dentro casa che all’esterno, provocando con la lunga esposizione e soprattutto con la “vicinanza” ai suddetti impianti, danni fisici e psichici alle persone.

Studi epidemiologici condotti a livello mondiale hanno dimostrato che l’esposizione inconsapevole e protratta nel tempo può causare malattie gravi come la leucemia.

L’esposizione all’amianto, diffusamente utilizzato nel secolo scorso, provoca gravi danni alla salute, è importante pertanto conoscere se nella propria abitazione o nelle vicinanze si sia costruito con questo materiale.

L’inquinamento acustico può causare nel tempo problemi psicologici, di pressione e di stress alle persone che ne sono continuamente sottoposte. Le cause dell’inquinamento acustico possono essere fabbriche, cantieri, aeroporti, autostrade, circuiti per competizioni motoristiche.

Questo studio vanta una specifica competenza in questo settore, avendo assistito i propri clienti nei confronti di società e aziende le quali, in spregio delle normative ambientali, mettevano a repentaglio l’ambiente nel quale gli stessi vivevano.

E’ pertanto possibile, per tutti i cittadini che si sentono vittime di attività che hanno danneggiato l’ambiente in cui vivono, chiedere una consulenza a questo studio, verranno contattati telefonicamente dai nostri avvocati i quali, se valuteranno il caso fondato, richiederanno eventuale ulteriore documentazione.